Regolamento d’escursione

REGOLAMENTO D’ESCURSIONE

I partecipanti all’escursione nel rispetto del gruppo sono tenuti a:

-Rispettare l’orario di partenza ed il programma prestabilito come illustrato nella Locandina, adeguandosi ad e eventuali variazioni di programma stabilite dalla giuda.

-Presentarsi in buona condizione psicofisica e per chi presenta problemi come allergie, inabilità fisiche, vertigini etc, informare preventivamente la guida in merito ad ogni problema di salute al fine di un buon svolgimento dell’attività.

-Confrontarsi con la guida qualora si dovessero riscontrare problematiche di qualsiasi tipo.

-Mantenere un comportamento corretto e disciplinato nel corso dell’attività rispettando le persone, gli animali e le proprietà private e attenendosi alle disposizioni della guida.

-Rispettare la natura: non raccogliere fiori, funghi, piante o erbe protette.

-Non abbandonare rifiuti lungo il percorso ma conservarli in un apposito sacchetto e buttarli nell’apposito cassonetto nei punti tappa previsti o al rientro dall’escursione.

-Collaborare con la guida al fine della buona riuscita dell’iniziativa ed essere solidali con le decisioni, soprattutto nel caso in cui dovessero verificarsi delle criticità durante il percorso, come condizioni ambientali avverse o problematiche dei partecipanti, e informare la guida di ogni problematica che dovesse emergere durante  lo svolgimento delle attività programmate; in particolare riguardo alle proprie condizioni psicofisiche e delle attrezzature.

-Seguire il percorso stabilito senza allontanarsi o abbandonare il gruppo e senza superare la guida e non prendere iniziative personali, ma mantenere un comportamento disciplinato e ordinato così da rendere piacevole a tutti l’escursione.

-Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali, nonostante il parere contrario della guida.

-Dichiarazione di idoneità: accettando il presente regolamento, il partecipante dichiara sotto propria responsabilità di essere in buona salute e in una condizione psicofisica idonea alla pratica dell’escursione.

-Dichiara inoltre di aver fornito alla guida ogni eventuale informazione utile alla corretta valutazione della propria idoneità.

-Equipaggiamento obbligatorio: al momento della prenotazione, durante la spiegazione al momento della partenza e le pause dell’escursione la guida darà tutte le informazioni necessarie sull’utilizzo dell’equipaggiamento richiesto:

-Abbigliamento a strati a seconda delle condizioni meteo, pantaloni lunghi, scarpe da “trekking” escursionismo, con suola scolpita tipo vibram, si consigliano alte alla caviglia in modo da evitare storte o slogature. Calze adeguate alla calzatura, termiche in inverno e “calze tubolari” in estate.

-Zaino da escursionismo abbastanza capiente per contenere il necessario per un’escursione giornaliera: una borraccia o bottiglia d’acqua almeno di 1,5 lt. Un pranzo al sacco, una maglia di ricambio, una maglia pile, una giacca impermeabile antivento, una mantella antipioggia, un copricapo e occhiali per proteggersi dal sole, crema solare.

-Si consiglia l’uso dei bastoncini da escursionismo.

-Qualora i partecipanti si presentassero alla partenza con equipaggiamento o abbigliamento inadeguato potrebbero non essere ammessi all’escursione a giudizio insindacabile della guida, questa decisione viene presa su base della sicurezza per tutto il gruppo.

-I Bambini: sono ben accetti all’escursione se accompagnati da un adulto responsabile e abituati a camminare.

Cani: il partecipante che voglia partecipare accompagnato dal proprio cane è ben accetto ma si richiede di darne comunicazione alla guida in fase di prenotazione in modo da poter valutare l’idoneità e la modalità di partecipazione. La partecipazione dell’animale rimane sempre e comunque a discrezione della guida che nevaluterà sesso-carattare e taglia.

-Non sono ammessi i cani in calore, docilità e controllabilità sono fondamentali nel rispetto di tutto il gruppo.

-L’uso del guinzaglio è obbligatorio.

-Il partecipante avrà cura di avitare che il proprio cane rechi disturbo a cose, persone ed animali, assumendosi la responsabilità di eventuali danni arrecati.

-La mancata ottemperanza alla sopra citata disposizione potrà portare all’esclusione del

partecipante a giudizio della guida.

-Fotografie e riprese video: nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e video che potranno comparire su siti di pubblico dominio (sito internet o social media) che verranno utilizzati dall’organizzazione per finalità promozionali riguardanti l’attività stessa. La partecipazione all’escursione sottintende il nullaosta alla pubblicazione di suddetto materiale.

-Pertanto se il partecipante per qualsiasi motivo personale non volesse essere ripreso o fotografato può farlo presente alla guida al fine del rispetto della privacy.

-Telefoni cellulari: Tutti i partecipanti sono invitati a mantenere silenziosi o spenti i propri telefoni cellulari così da evitare rumori in ambiente naturale. In caso di necessità di telefonate, l’interessato previa comunicazione alla guida, potrà allontanarsi restando comunque in vista.

Accettazione del Regolamento: la partecipazione dell’escursione comporta

l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di accompagnamento.